14^ Ladies in race

14º Rally rosa
11 Marzo 2018

Si è conclusa così come era iniziata sotto la pioggia, la 14^ edizione di Ladies in race che dopo 20 prove speciali al centesimo di secondo e passaggi molto emozionanti fra le nuvole della via di Tizzano e la neve di Gavignano ha visto trionfare un equipaggio ormai entrato nella storia della manifestazione inseguito da diverse new_entry esordienti. Dopo 14 anni di attesa, passamano  e contese cronometriche  abbiamo visto l’aggiudicazione definitiva del 1° TROFEO LADY DRIVER CITTA’ DI BOLOGNA assegnato a Vanessa Lollini, determinata quanto emozionata pilota regolarista che, già da due anni consecutivi  si  era aggiudicata il titolo di “defender” e che in questa edizione ha coronato il sogno.

Partenza di buon ora dall’Admiral Park Hotel di Rivabella, subito immersi  fra i centesimi di secondo e diretti verso la Porrettana Gomme dove attendevano gli equipaggi una serie concatenata ed impegnativa di 8 prove in successione per l’aggiudicazione della COPPA PORRETTANA GOMME. Il percorso si è poi snodato per via Tizzano in un full immersion di nuvole basse intervallate da innattesi squarci di sole che consentivano emozionanti e surreali viste sulla valle del Lavino ancora innevata e da dove percorrendo via Angonella gli equipaggi hanno proseguito per Calderino, Monte San Giovanni, Badia e  Gavignano per giungere a Savigno, risalire verso Tiola e raggiunge Mercatello sede di altre prove cronometrate. A Castello di Serravalle, nel cuore del borgo antico è iniziato il percorso della "Coppa Gran Navigatore” proposta per la prima volta nell’ambito di questo tipo di raduni e ben apprezzato dai partecipanti. Dedicato, con un compito ben preciso da svolgere in viaggio, al Navigatore, personaggio, spesso dimenticato ma parte integrante e importante di ogni equipaggio sia nella regolarità che nei rally. Il percorso del trofeo lungo 21,090 Km. ha raggiunto Monteveglio per un controllo a timbro e si è richiuso nel borgo di Castello di Serravalle.  Unica indicazione fornita le medie di percorrenza; distanze, velocità e tempi tutti da calcolare “on the road” e arrivo al 100° di secondo. Dopo un’ulteriore serie di prove di precisione e un controllo a timbro a San Lorenzo in Collina il rientro all’Admiral Hotel per un ricco aperitivo ristoratore seguito dal pranzo dei partecipanti e dalle premiazioni di rito.

Grande soddisfazione per tutti e plauso per la  neo LADY DRIVER Vanessa Lollini nella promessa di rivederci il prossimo anno alla 15^ edizione del Ladies in race, inizio di una nuova sfida per il 2° Trofeo Lady driver città di Bologna.

 

LADY DRIVER CITTA’ di BOLOGNA  

Vanessa Lollini – Maselli     A.R. GT veloce 1973

 

Classifica Ladies:

Lollini – Maselli                       A.R. GT veloce          

Marogna – Zaccaria               Mini Cooper 1.3

Gubellini – Govoni                  WW Golf Gli cabrio 1.8

Bertelli – Sillimbani                 BMW E36  318i cabrio

Vecchietti – Stanghellini         WW maggiolone cabrio

Zocca – Conti                         Jaguar MK2 3.4

Ruggio – Gandolfi                  BMW z3

Abelli – Cremonini                 Mini Cooper MK1    

 

Classifica Gentleman Driver

Lenzi Calisti – Amadini         Porsche 911 SC

Baroncini – Grovu                 Daimler  250 V8

Rubini G – Vecchiatini           Jaguar E type

Giordani – Montresova          A.R. GTV

Rubini – Fiorini                       Jaguar XK 150

 

1^ Coppa Grande Navigatore

Amadini                                     N°22              

Maselli                                       N° 32

Sangiorgi                                   N° 54

 

Coppa Porrettana Gomme        

Lenzi Calisti – Amadini         Porsche 911 SC

 

 Un ringraziamento a tutti gli equipaggi partecipanti, alle amministrazioni locali che da anni ci ospitano, ai cronometristi, al personale di appoggio e alle strutture ospitanti .

ARRIVEDERCI AL 2019